Pellet

Il pellet è un combustibile ricavato da materiale legnoso AgroForestale  essiccato al 12% di umidità e poi compresso in forma di piccoli cilindri con un diametro che può variare dai 6 agli 8 mm.

Grazie alla pressatura, il potere calorifico del pellet, a parità di volume ma non di peso, è circa doppio rispetto al legno.

Sul rendimento calorifico influisce anche l’origine dei legni: duri (tipo faggio) hanno maggiore resa, a differenza dei legni  morbidi (tipo abete) che hanno una resa minore.